Gianni Francesetti

gianni_francesetti

Psichiatra, psicoterapeuta della Gestalt.

Si è laureato in medicina e specializzato in psichiatria all’Università di Torino, occupandosi per anni di ricerca nell’ambito della medicina psicosomatica e dello stress, collaborando con il neurobiologo francese Henri Laborit e specializzandosi in Cronobiologia all’Università di Parigi.

Ha effettuato un Master in Medicina Psicosomatica e Sessuologia, si è formato ed è stato Trainer di Programmazione Neurolinguistica e Ipnosi Ericksoniana.

Si è specializzato in psicoterapia della Gestalt presso la sede di Venezia dell’Istituto di Gestalt H.C.C

E’ autore di numerose pubblicazioni su riviste nazionali e internazionali, è curatore e co-autore dei seguenti volumi:

  • “Attacchi di panico e postmodernità” (Angeli, 2005, ora tradotto in inglese, francese, spagnolo, macedone, russo);
  • “L’altro irraggiungibile. La psicoterapia della Gestalt con le esperienze depressive” (Angeli, 2011);
  • “La creatività come identità terapeutica” (Angeli, 2011);
  • “Gestalt Therapy in Clinical Practice. From Psychopathology to the Aesthetics of Contact” (Angeli, 2012).

E’ membro del Comitato Scientifico della Collana ‘Psicoterapia della Gestalt’ edita da Franco Angeli e codirettore insieme a Margherita Spagnuolo Lobb della collana inglese “Gestalt Therapy” per l’editore Franco Angeli. E’ membro del board editoriale della rivista “Quaderni di Gestalt”.

Ha contribuito in particolare allo sviluppo della prospettiva psicopatologica della psicoterapia della Gestalt. Attualmente i suoi interessi di ricerca sono rivolti principalmente ai temi della psicopatologia, della clinica, del rapporto individuo e società alla luce della teoria della psicoterapia della Gestalt, della psichiatria fenomenologica e dei contributi che provengono dalla svolta relazionale e intersoggettiva in psicoterapia.

E’ docente dell’Istituto di Gestalt HCC Italy e di altri istituti di specializzazione in psicoterapia in Italia e all’estero. Conduce seminari e workshop in vari Paesi europei ed extraeuropei.

E’ docente coordinatore didattico del Training Internazionale Biennale di Psicopatologia Gestaltica dell’Istituto di Gestalt HCC Italy.

Da vent’anni svolge attività clinica a Torino nel setting individuale, di coppia e di gruppo.

E’attivo nelle principali associazioni nazionali e internazionali di psicoterapia:
Presidente della FIAP (Federazione Italiana delle Associazioni di Psicoterapia).
Membro del Direttivo della SIPSIC (Società Italiana di Psicoterapia)
Presidente dell’EAGT (European Association for Gestalt Therapy);
Membro del Research Committee e Chair del Committee for Professional Competencies dell’EAGT
Membro dell’International Experts Pool dell’EAP (European Association for Psychotherapy)
Associate Member del New York Institute for Gestalt Therapy
Membro della SPR (Society for Psychotherapy Research)
Past President della SIPG (Società Italiana Psicoterapia Gestalt), 2007-2011